Approfondimenti

Sociale

Playtech rilancia sulla qualità di gioco acquisendo Ash Gaming

La Playtech spera che la sua recente acquisizione della Ash Gaming la renderà una volta per tutte leader nel mondo del gioco d’azzardo online. Recentemente era stato riportato che la Playtech aveva acquisito la Mobenga, e aveva dichiarato di avere ulteriori piani di espansione. L’obiettivo dell’azienda è sempre quello di trovare nuove piattaforme e innovazioni che completino ed espandano i loro prodotti e le loro tecnologie esistenti. Su questa linea, la notizia dell’acquisizione anche di Ash Gaming.

Ash Gaming è nata nel 2002, e fin dall’inizio ha offerto servizi di gaming di alta qualità, concentrandosi in maniera particolare sui giochi e gli aspetti più innovativi del settore. Ad esempio, uno degli ultimi giochi rilasciati da Ash Gaming è Lock & Spin™, uno dei suoi giochi slot machine di maggior successo e dalle innumerevoli funzioni.

Per l’acquisizione di Ash Gaming, Playtech pagherà 24,3 milioni di euro subito, e altri 11,7 milioni di euro nel corso dei prossimi tre anni. Si tratterà della decima acquisizione portata a termine da Playtech, la quarta dall’inizio del 2011. L’azienda in quest’ultimo anno si è espansa a ritmo serrato, e non sembra avere intenzione di rallentare tanto presto.

I portavoce Playtech hanno dichiarato che la Ash Gaming rappresenta “un ampliamento del ventaglio di giochi e valore aggiunto per la società dal punto di vista economico”.

Con la finalizzazione della recente acquisizione, le aspettative per nuovi e sempre più innovativi giochi Playtech sale alle stelle. Ci si aspetta che l’infusione di nuove tecnologie Ash Gaming proietteranno Playtech nel firmamento dei migliori software provider del mondo. Ma per il momento si tratta solo di supposizioni, per il momento possiamo solo aspettare con ansia la pubblicazione del primo gioco Playtech/Ash Gaming e giudicare con i nostri occhi.


Copyright 2008-2017 SLOTS MACHINES. Tutti i diritti riservati. English Italiano Français Deutsch